android apple arrow cart-big-outline cart-full check chef-hat all-grid bullseye lightbulb circle-medium circle-small clock download download enlarge facebook instagram magnifier menu-arrow-down pointer printer share star twitter user-simple youtube scroll-indicator-fire scroll-indicator-arrow scroll-indicator-arrow scroll-indicator-arrow

Sconfiggi il caldo estivo con i nostri
cocktail analcolici e gli aperitivi alcolici
per un barbecue indimenticabile

Quando pensi alla classica accoppiata estiva ti vengono in mente birra e hamburger. Ma perché non introdurre nuovi sapori nella tua prossima grigliata? La frutta primaverile e quella estiva sono la base perfetta per dei cocktail analcolici e alcolici insuperabili e per infondere il buon umore. 

Un aperitivo spritz classico, un martini espresso, uno spritz bianco o una grande terrina di sangria. Niente di più facile da preparare anche da zero, anche in versione analcolica. Tra l’altro, gli ingredienti e la frutta decorativa sono un ottimo argomento di conversazione durante un party!

Successo assicurato con uno spritz ed altri cocktail alcolici e analcolici

Inizia il tuo barbecue offrendo agli adulti un aperitivo. Dalla Dolce Vita fino ad oggi, gli aperitivi italiani famosi in tutto il mondo sono davvero tanti. Dall’Espresso Martini allo Spritz Aperol (in versione aperitivo analcolico, usa solo acqua tonica e succo di pompelmo: ecco il Rose Lemon Spritzer!). E inoltre, dalle idee classiche a quelle più alternative: 

  • Mojito: al tipico barbecue estivo non può mancare il drink dei pirati, con rum bianco, lime, foglie di menta, zucchero di canna e soda. Perfetto da accompagnare le alette di pollo piccanti.  
  • Cocktail all’anguria: l’anguria o cocomero, è il frutto che conclude quasi ogni barbecue all’aperto. La polpa frullata, lo zucchero di canna, il prosecco (che puoi sostituire con rum, vermouth o vino bianco) con soda e lime, la menta e molto ghiaccio fanno di questo drink l’aperitivo ideale. 
  • Caipiroska con fragole: un aperitivo raffinato che rivisita la versione classica con le fragole fresche e la vodka.  
  • Sangria rosé: variante alla ricetta classica, che mescola vino rosato, cognac, fragola, albicocca, pesca e pompelmo.  
  • Per un aperitivo analcolico, il margarita senza alcool: al posto della tequila, succo d’agave, limone, lime, arancia e tanto ghiaccio. 

Barbecue e Cocktail: la coppia perfetta

Come formaggio e vino, ci sono coppie di cibi da sempre abbinati per una valida ragione. I cosciotti di pollo e la birra sono un classico, con quel gusto agrodolce della salsa barbecue che si sposa con la birra. A volte gli accostamenti possono complicati da fare, ma fortunatamente abbiamo testato alcune combinazioni per non commettere passi falsi: 

  1. Piatti piccanti con drink dolci: potrebbe sembrare folle, ma uno dei migliori abbinamenti per un piatto come il pollo speziato alla fajita o le verdure grigliate piccanti è una bevanda dalle note dolci. Ad esempio, un freschissimo vino bianco italiano dalle note fruttate o un cocktail come il tè freddo Long Island (con gin, vodka, rum, liquore triple sec e coca cola) non solo avrà un sapore extra rinfrescante, ma contrasterà l’effetto delle spezie piccanti. 
  2. Carni grasse con bevande ricche di tannini: si pensa sempre al tannino legato al mondo del vino, in realtà è una sostanza naturale presente in molti cibi e bevande. Abbinare qualcosa che è tradizionalmente piuttosto grasso, come l'anatra, con una bevanda ricca di tannino come il vino rosso o un cocktail come un margarita crea l’intesa perfetta tra diversi gusti e consistenze. 
  3. Frutti di mare e sapori acidi: proprio come una spruzzata di succo di limone sui gamberi appena grigliati, un cocktail al limone si abbina perfettamente ai frutti di mare cucinati alla griglia. Dal pesce ai crostacei, gli acidi forti si fondono e mettono in risalto i freschi sapori delle ricette di mare. Il nostro preferito è abbinare un mojito al limone con il granchio grigliato direttamente dal barbecue. 
Punch Barbecue - Seduci gli ospiti con il drink buono e accattivante

Più ce n’è, meglio è!

Le terrine grandi sono una scelta sicura quando si organizza un barbecue e sappiamo tutti perché. Tutti amiamo il punch o la sangria. Ma c’è un motivo. Se i drink preparati ad uno ad uno sono fantastici, preparare dei cocktail tutti in una volta fa risparmiare tempo. Significa che puoi evitare durante la festa di tornare a prepararne di nuovi. Le ciotole da punch o sangria tra l’altro sono sinonimo di atmosfera comune, amichevole e spensierata in qualsiasi festa all'aperto. E mentre tutti si rilassano, tu in pochi minuti prepari la brace perfetta