android apple arrow cart-big-outline cart-full check chef-hat all-grid bullseye lightbulb circle-medium circle-small clock download download enlarge facebook instagram magnifier menu-arrow-down pointer printer share star twitter user-simple youtube scroll-indicator-fire scroll-indicator-arrow scroll-indicator-arrow scroll-indicator-arrow

Preparare la bistecca perfetta al barbecue è un'arte. Segui le nostre linee guida e avrai a disposizione una delizia a cinque stelle, senza bisogno di prenotare!

La bistecca perfetta: cosa fare ancora prima di accendere il barbecue

Una bistecca perfetta è spesso considerata da molti un obiettivo impossibile da conseguire, o con cui solo i professionisti di lunga esperienza possono cimentarsi. Fortunatamente, la realtà è molto più semplice. Con un po’ di know-how e l’attrezzatura giusta, cucinare una bistecca perfetta è un compito sorprendentemente facile. Segui queste veloci linee guida e una delizia gastronomica a cinque stelle sarà tutta tua, senza dover prenotare!

Per prima cosa, seleziona il taglio di carne. Le fette più sottili cuociono molto velocemente ed è quindi più difficile conseguire il grado di cottura desiderato. Consigliamo di selezionare fette di carne di almeno 2,5 cm di spessore e di prestare molta attenzione all’aspetto della carne. Una volta cotta, una fetta di carne con poco grasso sarà dura e priva di sapore. Scegli invece una fetta con una buona marmorizzazione per una bistecca tenera e succosa. Siamo particolarmente affezionati alla bistecca alla fiorentina, una gustosa combinazione di filetto e strip steak.

Altri ottimi tagli includono la costata di manzo, il filetto mignon e il lombatello di manzo. Se hai dei dubbi su cosa acquistare, il tuo macellaio sarà felice di aiutarti. Condire o non condire? Diverse miscele di spezie, facili da preparare, possono aggiungere fantastici sapori alla tua bistecca. Le marinate – mix di olio, condimenti aciduli (come agrumi o aceto) e ingredienti come erbe o lo zucchero – sono ottime per intenerire la carne, ma richiedono almeno un’ora di contatto con la bistecca. Se vai di fretta, cospargi entrambi i lati della bistecca con una generosa quantità di sale e pepe et voilà!

Come grigliare al meglio una bistecca?

Griglia per rosolatura

Realizzata per le griglie di cottura Gourmet BBQ System

€ 59,99
IVA incl.
Learn More

Una volta preparata la carne, è il momento di accendere il barbecue. La griglia per rosolatura Gourmet BBQ System di Weber, completamente in ghisa, manterrà il calore, assicurando una cottura uniforme. In primo luogo, mettere la bistecca direttamente sulla fiamma alta, per scottare l’esterno e sigillare i succhi al suo interno. Cuocere per 1–2 minuti o fino a quando la bistecca non si attacca più alla piastra, girandola una volta, quindi spostare la carne sul calore indiretto. Questo consente alla carne di continuare a cuocere e di raggiungere la temperatura interna desiderata senza bruciarne l’esterno. Una volta che la carne è completamente cotta, rimuoverla dal barbecue e lasciarla riposare per diversi minuti prima di servire.

Quando è pronta la bistecca? - lascia che ti guidi l'iGrill

Come saprai esattamente quando la bistecca è pronta? Usa il tuo Weber iGrill 2. Questa sonda per la carne, resistente al calore, monitora la temperatura interna della bistecca e tu non dovrai più indovinare quando è pronta! Alcuni adorano una bistecca quasi bruciata all’esterno e al sangue all’interno, altri preferiscono una cottura uniforme... quindi la bistecca ideale, in definitiva, è una questione di opinione. Ma non importa se la preferisci al sangue, ben cotta o media, l’iGrill ti aiuterà a ottenere la bistecca perfetta ogni volta.

ULTRA-RARE: 46–49° C
RARE: 52–55° C
MEDIUM-RARE: 55–60° C
MEDIUM-WELL: 65–69° C
WELL DONE: OVER 71° C

I PRODOTTI CONSIGLIATI: