android apple arrow cart-big-outline cart-full check chef-hat all-grid bullseye lightbulb circle-medium circle-small clock download download enlarge facebook instagram magnifier menu-arrow-down pointer printer share star twitter user-simple youtube
arrow_back arrow_down arrow_forward arrow_up menu-arrow-down call camera cart check close download_cloud download facebook filter flame gift-certificate-icon globe google_plus grill instagram linkedin menu minus pinterest plus search star_empty star_full star_half thumb_up trash twitter wallet xing youtube zoom_in zoom_out

Stupisci gli amici e tutta la famiglia con i dessert al barbecue! Lo chef danese Thomas Herman ci spiega come fare i pancake

Perché i barbecue Weber sono eccezionali per fare i dessert?

Thomas Herman, chef stellato Michelin dell’Arriba Nacional, conosce i dessert come le sue tasche. Nel corso di una carriera costellata di premi, lo chef danese ha lavorato in alcune delle migliori cucine del mondo, respirando la creatività nella scena gastronomica europea. Ora, Herman ha intrapreso una nuova sfida all’Arriba Nacional, una cioccolateria artigianale che di sera si trasforma in un intimo “club” per otto persone. Il locale si trova nei pressi dello Strøget, la famosa area pedonale di Copenaghen. Per i fortunati commensali, Herman è tornato dietro ai fornelli – anzi, la griglia – creando esperienze culinarie indimenticabili, sia salate sia dolci.

Dessert al barbecue - facile con gli accessori Weber

"Il barbecue sfida la tua creatività permettendoti di affumicare e grigliare ogni volta in modo diverso"

Con i loro unici sapori e aromi, i dessert alla griglia offrono molteplici ed esaltanti possibilità a ogni chef. “La maggior parte delle persone probabilmente non sa nemmeno che i dessert possono essere cotti su un barbecue. Ma questo ti sfida a pensare fuori dagli schemi e ad essere creativo, dovendo gestire l’aroma dell’affumicatura, il calore e tutti gli altri fattori inerenti alla cucina sulla griglia”.

Per esempio, il cioccolato fuso, ricco di toni inebrianti, è un fantastico condimento per le fragole. E anche una deliziosa decorazione per una torta, cotta alla perfezione in una cocotte Weber sulla griglia.

“E stare insieme alle persone a cui tieni di più al mondo, riunirsi intorno al barbecue all’aperto, sono cose che non hanno prezzo”. Quindi continua ad alimentare le fiamme, perché i dolci alla griglia diventeranno sicuramente un classico: sono unici e sono deliziosi.

Herman interpreta al barbecue i suoi pancake

Piastra

Realizzata per le griglie di cottura Gourmet BBQ System

€ 59,99
IVA incl.
Learn More

A Herman piace in particolare preparare pancake flambé sulla griglia usando la piastra Weber Gourmet BBQ System. È una versione creativa di un classico e può essere servita con qualsiasi tipo di condimento, anche se Herman consiglia un lussuoso accompagnamento a base di bacche e caffè, con nocciole tritate, leggermente tostate. “L’altissimo calore diretto della ghisa conferisce ai pancake un gusto più croccante e più caramellato rispetto a una normale padella”.

Come sottolinea lo chef, questi dessert alla griglia creano un’esperienza che si spinge ben oltre la mondanità. “Quando cucini il tuo dessert su un barbecue a carbone, gli ingredienti assorbono tanto aroma e acquistano un gusto davvero unico”, spiega.

I PRODOTTI CONSIGLIATI:

Ingredienti

  • circlePersone: 4
  • Pancake
  • 200 g di farina
  • 30 g di zucchero
  • 1 stecca di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • ½ cucchiaino di cardamomo
  • Scorza di ½ limone
  • 3 uova
  • 300 ml di latte intero
  • 50 ml di birra, Burro per friggere
  • Salsa
  • 80 g di zucchero
  • 30 g di burro
  • 200 ml di caffè leggero (appena preparato)
  • 40 g di zucchero di canna
  • 1 stecca di vaniglia
  • 100 g di more
  • 50 g di mirtilli
  • 50 g di nocciole tritate, leggermente arrostite
  • Una manciata di fiori di acetosa rossa
  • Gelato alla vaniglia
  •  
  • Accessori particolari
  • GBS griddle

Istruzioni

  • 1. Aprire la stecca di vaniglia e raschiare i semi, conservando il baccello per un uso successivo.

  • 2. Mescolare la farina, lo zucchero, i semi di vaniglia, il sale, il cardamomo e la scorza di limone in una ciotola. Aggiungere il latte e la birra mescolando.

  • 3. Mescolare la farina, lo zucchero, i semi di vaniglia, il sale, il cardamomo e la scorza di limone in una ciotola. Aggiungere il latte e la birra mescolando.

  • 4. Aggiungere un uovo alla volta continuando a mescolare. Sbattere bene la pastella – non ci devono essere grumi. Mettere la pastella in frigo per un’ora.

  • 5. Preparare la griglia per la cottura a calore diretto, 200° C. Mettere la piastra GBS nella griglia GBS e scaldarla.

  • 6. Aggiungere il burro alla piastra e friggere i pancake uno per uno, girandoli una volta. Aggiungere altro burro, se necessario. Quando i pancake sono pronti, piegarli in triangoli e coprirli.

  • 7. Caramellare leggermente lo zucchero nella piastra, aggiungere il burro e la stecca di vaniglia e lasciare sfrigolare il burro, mescolando. Aggiungere il caffè e lo zucchero di canna e cuocere a fuoco lento fino a quando lo zucchero non si scioglie. Lasciare ridurre il caramello per un po’, fino a ottenere una consistenza più densa.

  • 8. Aggiungere otto pancake triangolari alla salsa al caramello e scaldarli con cura, girandoli una volta. Quando i pancake sono caldi, aggiungere le more e i mirtilli e scaldare rapidamente.

  • 9. Decorare i pancake con bacche e acetosa rossa su un piatto o servire direttamente nella piastra. Prima di servire, cospargere i pancake con le nocciole tritate. Servire con gelato.