android apple arrow cart-big-outline cart-full check chef-hat all-grid bullseye lightbulb circle-medium circle-small clock download download enlarge facebook instagram magnifier menu-arrow-down pointer printer share star twitter user-simple youtube

Persona/e: 4

Involtini primavera

Tempo di preparazione
20 min.
Tempi di cottura
20 min.
Difficoltà
Abbastanza facile
Metodo di cottura
Diretta/Indiretta
Tempo di preparazione
20 min.
Tempi di cottura
20 min.
Difficoltà
Abbastanza facile
Metodo di cottura
Diretta/Indiretta

Ingredienti

Weber07102015119746 750X750
  • (per 20 involtini)
  • 250 g di gamberetti sgusciati (sostituibili con lonza di maiale o petto di pollo)
  • 1 piccolo porro
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 1/2 cavolo verza piccolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco tritato
  • olio di arachidi
  • Salsa di soia (1 cucchiaino per cucinare, più fresca per il servizio)
  • 1 cucchiaino di salsa di ostriche (opzionale)
  • Sale, pepe, acqua e farina 00 qb
  • Salsa agropiccante
  • Pasta fillo, ritagliata in 20 sfoglie da circa 15x15 cm

Istruzioni

    IN CUCINA:

    • Ridurre i gamberi a piccoli cubetti, coprire con pellicola e riporre in frigorifero. Lavare le verdure quindi curare il porro dalle parti verdi, pelare le carote, rimuovere il torsolo dal cavolo verza, tagliare in 4 le zucchine nel senso della lunghezza per rimuoverne i semi, se eccessivi.
    • Tagliare tutte le verdure alla julienne e spostare in una terrina, condendole con abbondante olio di semi.
    • A parte, tritare l’aglio e lo zenzero.
    • Mescolare in un bicchiere 2 cucchiai d'acqua con uno di farina e tenere da parte.

    AL BARBECUE:

    • Preparare il barbecue per cottura diretta a circa 200°C. Mettere la wok sulla griglia e farla preriscaldare.     
    • Una volta calda, versare tutte le verdure nella wok mescolandole frequentemente per circa 5 minuti: dovranno colorarsi senza perdere eccessivamente la loro consistenza. Pochi istanti prima del termine della cottura aggiungere l'aglio, lo zenzero e una spolverata di pepe.     
    • In un'ampia ciotola, unire le verdure ai gamberetti, alla salsa di soia e alla salsa d'ostriche.    
    • Preparare il barbecue per la cottura indiretta a 200°. Posizionare la piastra ceramicata sul calore indiretto a preriscaldare.     
    • Stendere i fogli di pasta fillo e procedere a formare gli involtini: mettere al centro di ogni quadrato un po’ del mix di verdure e gamberi, lasciando almeno 2 cm a destra e a sinistra del ripieno e 4 sopra e sotto.     
    • Prendere il bordo inferiore e ripiegarlo verso il centro, quanto basta a coprire il ripieno. Ripiegare i bordi laterali verso l’interno in modo da sigillarne i lati, quindi arrotolarlo verso l’alto. Se la pasta fillo non dovesse aderire facilmente, spennellare un velo del composto di acqua e farina     
    • Spennellare esternamente ogni involtino con dell'olio di semi su entrambi i lati, quindi mettere in cottura indiretta sulla piastra in ceramica, con il lato della chiusura dell'involtino verso il basso, per 15 minuti.

    Servire ben caldo con salsa di soia e salsa agropiccante

    Note: Potete sostituire i gamberi con egual peso di lonza di maiale, petto di pollo o anche altre verdure, per una versione vegana: se optate per una sostituzione, ricordate di precuocere adeguatamente questi ingredienti prima di assemblare gli involtini. Potete aggiungere anche qualche fungo shiitake al mix di verdure: hanno un gusto molto umami e donano subito un tocco orientale!

Ingredienti
Istruzioni

Cosa serve?

Accessori raccomandati